eventi

ARMONIZZAZIONE SONORA DI GRUPPO

MERCOLEDI 18 novembre
ORE 19.30 -20.30

POSTI LIMITATI

Naturalmente 0026_625

contributo per la seduta  :€ 10.00

 

 

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xtl1/v/t1.0-9/12088101_1050528531632016_8814032403193636668_n.jpg?oh=64ecc063b932a138d8c32c01da2cd22e&oe=569FD599

bodymindBodyMindDialogue® (BMD)

sabato 31 ottobre 2015

ore 15.00-17.00

Omaggio alla fisicità….. quando muovi il corpo succedono un sacco di cose…….
Con il Body Mind Dialogue la consapevolezza della dimensione corporea diventa danza, divertimento, scoperta, gioco e benessere psico-fisico.
Rassicurati, non è richiesta alcuna attitudine al ballo! Solo la tua voglia di sperimentarti, di lasciarti coinvolgere… i passi sono semplici da eseguire, legati alla creatività del momento ma anche ad un attento risveglio di tutti i livelli corporei e psichici, secondo una lettura energetica del corpo.
Nel BMD si utilizza la musica, tutti i tipi di musica! Il mix dipende dal tipo di lavoro che si svolge ed è al servizio di una elaborazione fisica ed emotiva coinvolgente e profonda. La connessione mente-corpo dona vitalità e gioia e potenzia il tuo prezioso strumento… il tuo corpo!

Per saperne di più

Che cos’è il Voice Dialogue?

E’  un metodo di conoscenza di se stessi, amorevole e rispettoso. E’ una tecnica di auto-conoscenza, con un modello di riferimento semplice e adattabile ad ogni momento e situazione. E’ stato creato dai dottori Hal Stone e Sidra Stone (USA) in un percorso di ricerca congiunta che li ha coinvolti come partner, psicologi e psicoterapeuti. In Italia è stato sviluppato dalla Dott. ssa Franca Errani, che ha introdotto il lavoro corporeo attraverso il BMD-BodyMindDialogue®.

                                                                    Che cos’è il BodyMindDialogue?
E’ lo strumento di lavoro corporeo, sviluppato dalla Dott.ssa Franca Errani, che attinge dal Voice Dialogue la prospettiva che la nostra personalità sia composta da molte parti (o sé interiori).
Ogni sé ha il proprio modo di percepire cose e persone, esercita la sua influenza sulla fisiologia, sulla postura, sul modo di respirare, sul tono della voce, sulle scelte e sulla gestione della realtà dell’individuo. Il Body Mind Dialogue attraverso il movimento esplora le dinamiche dei sé che ci appartengono e consente un’esperienza creativa e divertente.

Conduce: Maria Luisa Valdettaro: BMD BodyMinDialogue trainer

TAK CON TAMBUROTAK PENSOSO    Tlacuilo Arreola

     Tlacuilo è impegnato a promuovere  progetti di sviluppo pedagogico per gli Istitutti scolastici tendenti a favorire una coscienza multietnica, collaborazioni con Enti ed Artisti per progetti educativi e multiculturali.

Tlacuilo arriva in Europa nel 1993, anno internazionale degli “Indigeni del mondo”, con altri danzatori. Anima incontri e seminari di danza e musica, nello stesso anno dà vita ad attività per lo sviluppo pedagogico in scuole della Germania nell’ambito del programma “Kulturel Pedagogish hilfe”. Nel 1994 effettua un tour dei paesi Scandinavi, arrivando poi in Italia, dove si stabilisce e dove da 16 anni promuove organizza e partecipa ad eventi le radici culturali del suo paese.

grazie per condividere un sapere tanto grande

DOMENICA 11 OTTOBRE

  DALLE 14.30 ALLE 18.00 PRESSO LA SEDE DI NATURALMENTE

Tra gli eventi più significativi a cui partecipa TLACUILO ci piace sottolineare:

Realizza lo spettacolo “musica e danza etnica” al Club Europa 92 Pavarotti International, al teatro Juvarra di Torino, San Felice di Milano. Partecipa al primo congresso Internazionale di Sciamanesimo e Guarigione “Shamanism an Healing Assosiation” – Castello di Belgioioso – Pavia. Interviene e partecipa a “Tutti diritti dell mondo” organizzato da Amnestey International a Sesto San Giovanni (Mi).
Festival Culturale “Il cavallo de Manitù” s – Roma. Suona con Toni Esposito e Toni Cercola.
Organizzatore al Festival internazionale “ Spirito del pianeta” – Suona con i Nomadi- Bergamo. Ospite a “Roxi Bar” ed “Help”. Conferenza al convegno “L’uomo e il mistero” – Rimini. Partecipa al programma del Comune di Livorno “Giochiamo con il movimento ed i suoni della natura”. Conduce progetti di alfabetizzazione musicali presso le Scuole Materne dei comuni di Pozzo e Vaprio D’Adda, Betola, Agrate, Ornate, Milano.
Esce per “Spazi Sonori” il suo CD “Il sesto sole” musica del antico popolo Azteco.
Oggi – collabora con lo scrittore e poeta Dr. Alessandro Scarpellini responsabile della Biblioteca dei Ragazzi del Comune di Pisa, con il progetto “poesia e musica”.
Oggi – collabora con l’Ass. “Viaggiatori del tempo” Patrocinata dal’Unesco.
Gli è stato conferito un attestato di riconoscimento dal comune di La Spezia come: Danzatore del golfo dei poeti”, insieme al poeta Dakota Albert Gilbert.
E’ chiamato a partecipare all’ incontro nazionale “Columbus Day”, organizzato dalla Ass. “Il Cerchio”, – Genova . Partecipa con danze e poesie al presidio “No dal Molin” – Vicenza.- Partecipa alla “Festa alla madre terra” – Genova.
Festival “In memoria del genocidio dei popoli indigeni. – Roma
https://www.reverbnation.com/Tlacuilohttps://www.youtube.com/user/ARTUROTLACUILO

domenica_caste

 

Imparare a conoscere e ad agire in armonia con la Natura porta a profondi cambiamenti ed a migliorare la vita.

Dopo una passeggiata nel bosco le erbe raccolte verranno subito utilizzate per preparare unguenti, oleoliti, tinture madri estemporanei, da utilizzare per l’uso familiare.

Ai partecipanti viene fornito il Kit con tutto l’occorrente .

INFO

logo trasparente

DANIELA SENESE   340-6258768

LA LOCANDA DEL PODESTA’   0187-769182/ 391-1058110

ciotole

Impariamo a suonarle

sabato 28 novembre 2015

Seminario intensivo  

ore  15.00 – 18.00

 

Le millenarie ciotole tibetane sono uno strumento ideale per ottenere equilibrio fisico, mentale ed emozionale.

Il seminario apre le porte al mistero trasmesso dai loro suoni e invita ad un viaggio personale per ottenere uno stato di armonia, serenità, creatività e benessere.

 

Utilizzeremo tecniche che riequilibrano e aumentano la nostra energia, faremo pratiche di meditazione con il suono, scopriremo che le ciotole sono uno strumento che ci può servire in ogni momento per acquietare l’attività quotidiana e centrarci.

 

. Chi possiede una ciotola tibetana può portarla e imparare a suonarla

      . Sono disponibili ciotole  per l’apprendimento nel seminario.

NON OCCORRE SAPER SUONARE UNO STRUMENTO

ciotole2

 

conducono il corso: Diana Battistini e Daniela Senese

insegnanti abilitate direttamente da Albert Rabestein

direttore del “Centro terapia del sonido” di Buenos Aires

 Per saperne di più clicca qui